Venerdì, 03 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cenere dell'Etna e maltempo, a Taormina il sindaco dispone la chiusura delle scuole per lunedì
ALLERTA

Cenere dell'Etna e maltempo, a Taormina il sindaco dispone la chiusura delle scuole per lunedì

di

Scuole chiuse lunedì 25 ottobre a Taormina in previsione dell'ondata di maltempo che, stando alle previsioni meteo, sta per investire la Sicilia. Alla luce dei rischi connessi alle condizioni meteo ma anche in considerazione dei disagi provocati dall'avvenuta caduta di cenere vulcanica, registratasi nella giornata di sabato in città, il sindaco di Taormina, Mario Bolognari, ha disposto una serie di provvedimenti urgenti con apposita ordinanza.

Il primo cittadino ha ordinato: la chiusura domenica 24 ottobre dei Cimiteri civici di Taormina centro e di Trappitello; 2) La chiusura domenica 24 e lunedì 25 del Parco Florence Trevelyan, Villa comunale; 3) La chiusura lunedì 25 ottobre 2021 di tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado, e dell'asilo-nido, ricadenti nel territorio del Comune di Taormina; 4) Al COC di monitorare il territorio segnalando alle Autorità tutti gli interventi di competenza delle stesse.

"A seguito della caduta nella mattinata odierna di abbondante cenere vulcanica proveniente dall'Etna in eruzione, le condizioni della viabilità risultano precarie e rischiose. Per domenica avremo una condizione di allerta arancione, che aggiunge elementi di preoccupazione circa la praticabilità delle strade e il deflusso delle acque piovane. Inoltre lunedì 25 ottobre si prevede che la situazione non migliorerà a causa della impossibilità di rimuovere la cenere vulcanica nei pressi delle scuole e nelle altre strutture pubbliche".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook