Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, altri incivili colti in flagrante
IMMONDIZIA

Messina, altri incivili colti in flagrante

di
Gettavano rifiuti in strada, a Valle degli Angeli, e nello slargo di via Palmara, accanto alla villetta per bambini
incivili, messina, rifiuti, Messina, Cronaca
Via Palamara a Gazzi

Seicento euro di multa e il sequestro dell’autoveicolo. E bravo il nostro messinese, “civile” e “rispettoso delle regole”. E soprattutto “intelligente”. Pensava di farla franca, contava su quel senso di impunità che contagia tutti quei cittadini che il sindaco De Luca definisce “zozzoni” ma che meriterebbero aggettivi ancora più pesanti. Perché sono dei delinquenti. Delinquere, infatti, è «macchiarsi di una o più colpe», è «infrangere le regole stabilite dal Codice penale». E, dunque, quel cittadino immortalato dalle telecamere a Valle degli Angeli, così come quello che quasi con “nonchalance”, con il suo carrellino, si fa la sua bella passeggiata e poi scaraventa tutto nello spiazzo antistante la villetta dove giocano i bambini del rione, sono delinquenti. «Zozzoni e vigliacchi», rincara la dose De Luca, ma soprattutto delinquenti. E deturpare la città è un reato. Non sempre si riesce a coglierli in flagrante. Ma quando succede, che soddisfazione. Le cinquanta telecamere in funzione per ora, sparse per il territorio, cercano di fare il loro dovere. Come quella che inquadra il parcheggio di via Palmara.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

Valle degli Angeli

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook