Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Itala, architetto acquista la prima casa a un euro
MESSINA

Itala, architetto acquista la prima casa a un euro

di

Superati alcuni intralci burocratici che avevano rallentato il suo iter procedurale, è finalmente decollato il progetto avviato dal Comune di Itala per ottenere la cessione gratuita di immobili fatiscenti ricadenti nel territorio italese, per poi rivenderli al prezzo simbolico di 1 euro. L’Ente punta così a recuperare, consolidare e risanare edifici in evidente stato di degrado, di sviluppare nuovi insediamenti produttivi, con la creazione di attività turistiche, e di limitare l’impoverimento e l’abbandono del territorio. Dopo l’approvazione del regolamento che disciplina la cessione di questi beni e gli obblighi che gravano sul soggetto cessionario, deliberato all’unanimità da tutte le forze politiche locali, sono stati numerosi i proprietari, che avendone titolo, hanno ceduto i loro immobili alle condizioni previste dal bando.
Il Comune, dopo aver predisposto una graduatoria, ha avviato le procedure per la cessione del bene ai richiedenti, molti dei quali stranieri. Nei giorni scorsi, in uno studio notarile di Messina, è stato stipulato il primo atto di acquisto di un immobile ceduto ed ha visto come assegnataria una giovane architetta di origini siciliane, ma che da molti anni vive ed opera in Sud America.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook