Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barcellona, il commissario Firenze consegna ai sindaci le liste dei non vaccinati
LA RIUNIONE

Barcellona, il commissario Firenze consegna ai sindaci le liste dei non vaccinati

di
La struttura commissariale c’è, si sta facendo carico delle esigenze e delle istanze manifestate dai sindaci. Così si delegano le massime autorità in materia di sanità locale, i sindaci, ad agire direttamente in prima persona

Per pianificare ogni tipo di azione utile a far comprendere ai cittadini l’urgenza di accedere alle somministrazioni, il commissario covid dell’Asp Alberto Firenze ha voluto incontrare i sindaci del Distretto socio-sanitario D28 dandosi appuntamento al quarto piano del Covid-Hospital di Sant’Andrea. La situazione non certo felice in cui versano Barcellona e l’esteso comprensorio circostante è il dato da cui partire.

Bisogna attivare tutti quegli strumenti utili a sconfiggere quelle forme di dissenso e reticenza che immobilizzano e non poco il dato che in percentuale racconta di un progressivo, seppur lento, aumento delle dosi somministrate. La struttura commissariale c’è, si sta facendo carico delle esigenze e delle istanze manifestate dai sindaci. Così si delegano le massime autorità in materia di sanità locale, i sindaci, ad agire direttamente in prima persona.

Come? Il commissario Firenze ha consegnato ai nove rappresentati presenti all’incontro (mancavano quelli di Rodì Milici, Basicò e Fondachelli, oltre alla commissariata Terme Vigliatore) un plico con tutti i nominativi dei residenti sul proprio territorio che non si sono vaccinati.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook