Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, vaccino agli over 80 a fine mese. Prenotazioni tra 15 giorni
CORONAVIRUS

Messina, vaccino agli over 80 a fine mese. Prenotazioni tra 15 giorni

di

Sono i prossimi in lista e per questo hanno anche fretta di poterlo ricevere e uscire dall’incubo. Gli ultraottantenni sono stati indicati come una delle categorie che fra le prime avrebbero potuto avere il vaccino Covid, eppure, un po’ in tutto il Paese, non sono ancora stati chiamati per presentarsi nei luoghi scelti per la distribuzione di massa del siero.
Ma che tempi ci sono per l’avvio della vaccinazione per questa fascia d’età, quella più a rischio in questo frangente della pandemia? La risposta è che sia questione di settimane. Entro la fine del mese è previsto l’avvio della profilassi, ma prima occorrerà perfezionare le prenotazioni.
Nei prossimi dieci giorni saranno attivate, secondo una metodologia comune a tutte le province siciliane, le procedure per la realizzazione di una lista d’attesa degli ultraottantenni che vorranno vaccinarsi. L’assessorato regionale alla Salute sta studiando la migliore soluzione possibile. Potrebbe essere usata un’applicazione, una piattaforma digitale già esistente ma forse un servizio complementare di chiamata telefonica potrebbe essere utile per i tanti anziani che non hanno confidenza con le soluzioni tecnologicamente più avanzate. In realtà un via libera alle prenotazioni, a Messina si era registrato nei giorni scorsi, ma si era trattato di una falsa partenza. Il corto circuito si creò nel momento in cui alcune prenotazioni sono state raccolte nell’ambulatorio vaccinale Asp di via Sant’Elia. Un’iniziativa definita «Una fuga in avanti» dal direttore sanitario dell’Asp Dino Alagna.
Dalla Regione arrivano buone notizie anche sotto un altro aspetto: Messina non è fra le province che hanno fatto un uso improprio del siero. Non si segnalano casi dei cosiddetti “furbetti del vaccino”. Gli operatori sanitari sono stati, salvo rare eccezioni, tutti vaccinati. Pressoché conclusa la profilassi nelle Rsa, le residenze sanitarie assistenziali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook