Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente in tangenziale a Messina, gravi le condizioni del 47enne
OPERATO AL PAPARDO

Incidente in tangenziale a Messina, gravi le condizioni del 47enne

Sono serie le condizioni dell'uomo di 47 anni che ieri è stato vittima di un incidente in tangenziale. Erano le 15,30, quando all’altezza del viadotto Camaro, fra le uscite di Messina Centro e Boccetta, una Toyota Yaris ha iniziato a zig zagare schiantandosi contro il guardrail destro.
L'uomo è rimasto intrappolato nelle lamiere. Sul posto, allertati dagli altri automobilisti che sopraggiungevano, sono giunti i vigili del Fuoco, gli uomini del 118 e quelli della Polizia stradale di Boccetta. La situazione è apparsa subito particolarmente seria. L’uomo, un messinese, aveva subito una serie di traumi, in particolar modo ad un piede, probabilmente rimasto incastrato fra le lamiere al momento dell’impatto. Vista le condizioni, il 47 enne è stato trasferito in codice rosso all’ospedale Papardo.

Gli approfondimenti clinici effettuati al pronto soccorso e poi nel reparto di Radiologia hanno confermato la gravità della situazione. L’automobilista aveva riportato una serie di traumi facciali e la frattura cranica. Per quanto riguarda invece l’arto, in tarda serata l’equipe chirurgica lo ha sottoposto ad una operazione per cercare di salvare il piede: evitata l’amputazione. Il paziente rimane critico ed è ricoverato in rianimazione per il trauma riportatati.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook