Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coltello conficcato nel petto, morto un uomo di 48 anni: giallo a Capo d'Orlando
CARABINIERI

Coltello conficcato nel petto, morto un uomo di 48 anni: giallo a Capo d'Orlando

di

Misteriosa morte di un uomo di quarantotto anni di Capo d’Orlando trovato con un coltello conficcato nel petto davanti al portone della sua abitazione. A dare l’allarme è stata una inquilina del palazzo dove l’uomo viveva, nella immediata periferia della città paladina.

I medici del 118, subito accorsi, nonostante l’avessero stabilizzato non sono riusciti a salvargli la vita perché è morto mentre veniva trasportato all’ospedale di Sant’Agata di Militello. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Sant’Agata di Militello, con il comandante Marco Prosperi che immediatamente hanno interdetto la zona ed interrogato alcuni testimoni.

Nessuno pare abbia sentito gridare ne rumori nella scala tranne una signora che ha affermato di aver sentito solo un tonfo cupo. Non si esclude nessuna pista, nemmeno quella di un possibile gesto estremo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook