Domenica, 12 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Policlinico di Messina, il saluto di Laganga: "Lascio un'azienda forte e sana"
SANITÀ

Policlinico di Messina, il saluto di Laganga: "Lascio un'azienda forte e sana"

policlinico messina, Giuseppe Laganga, Messina, Sicilia, Cronaca
Giuseppe Laganga

Tempo di saluti per Giuseppe Laganga, direttore generale del Policlinico di Messina che lascia per andare a ricoprire un nuovo incarico, sarà direttore generale degli Istituti clinici scientifici Maugeri a Pavia. Laganga va via dopo un lungo periodo e nell’anno in cui anche il Policlinico si è confrontato con l’emergenza sanitaria.

«Lascio un’azienda che ha raggiunto negli ultimi anni delle performance economiche di altissimo livello, che è fuori dal piano di efficientamento economico e che ha raggiunto i punteggi della valutazione esiti da parte del ministero al di sopra della media nazionale, in cui negli ultimi anni sono stati fatti un sacco di investimenti per parlare solo tra il 2019 - 2020 sono stati fatti 10 milioni di euro di investimenti in tecnologie e infrastrutture» ha detto Laganga in un incontro al Palacongressi per tracciare un bilancio dell’attività svolta.

«Lascio un’azienda - ha aggiunto - che ha saputo coniugare fortemente la sinergia tra l’essere azienda ospedaliera e l’essere università sinergia, possibile grazie al rettore Cuzzocrea con cui abbiamo condiviso sino all’ultimo giorno qualsiasi iniziativa, procedura, strategia di sviluppo, questa è un’azienda sana che ha ancora da fare e che può crescere, tanti progetti sono stati avviati e si concretizzeranno».

Laganga ha parlato anche di come è stata affrontata l’emergenza Covid «è stata la dimostrazione - ha aggiunto - che l’azienda quando ha voluto ci è sempre stata. Abbiamo dimostrato la capacità di riorganizzarsi e curare i malati, era incredibile nei primi giorni pensare di arrivare a fare tutto e cioè 160 posti letto di degenza ordinaria, 52 di terapia intensiva, percorsi suddivisi, sono orgoglioso e soddisfatto di questo mi ha fatto maturare molto».

Via Skype è intervenuto l’assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza che ha evidenziato il valore e la qualità del mandato di Laganga: «L'azienda Policlinico ha fatto passi importanti è stata protagonista nell’emergenza sanitaria nella sua fase più acuta, è diventata punto di riferimento per il sistema sanitario della regione. Ci sono ancora obiettivi che devono ancora essere raggiunti. Adesso per chi verrà dopo sarà complicato confrontarsi con i risultati raggiunti perchè Laganga è stato tra i migliori direttori generali in questa fase di emergenza».

Il rettore Salvatore Cuzzocrea ha ricordato di aver voluto fortemente Laganga per il suo curriculum. ha detto di essere stato «orgoglioso di averlo scelto e che lui vada a fare il dirigente in un centro così importante ovviamente mi riempie di gioia da amico e rafforza la mia scelta. Adesso sceglieremo un altro direttore generale di altrettanto grande livello, sto valutando i curriculum sulla lista nazionale degli idonei direttori generali, in quella mi muoverò per indicare i 5 nomi all’assessore regionale Ruggero Razza».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook