Lunedì, 24 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Inchiesta sul posto da primario di Chirurgia al Policlinico di Messina, 11 gli indagati
PROCURA

Inchiesta sul posto da primario di Chirurgia al Policlinico di Messina, 11 gli indagati

di
policlinico messina, Francesco Salpietro, Messina, Sicilia, Cronaca
Policlinico di Messina

Sono undici gli indagati dell'inchiesta aperta per le procedure di assegnazione del posto di primario dell'unità complessa di Neurochirurgia del Policlinico di Messina nel 2017, dopo le dimissioni dell'ex rettore Franco Tomasello nel 2013.

Un'inchiesta nata dalla denuncia del prof. Francesco Salpietro, tra i candidati alla successione, al quale poi venne preferito un altro medico, dopo il vaglio preliminare di una commissione creata ad hoc. Il prof. Salpietro all'epoca registrò anche alcune conversazioni, poi depositate agli atti.

Una vicenda in cui, in origine, si ipotizzavano la tentata concussione e l'abuso d'ufficio, ma che registra ora una richiesta di archiviazione da parte della Procura, lo hanno fatto concretamente i sostituti Antonella Fradà e Pietro Vinci.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook