Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Spaccio di droga a Messina, scattano due arresti

Ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Messina Gazzi hanno arrestato, in flagranza di reato, il 36enne montenegrino Hadjari Gennaro ed il messinese 54enne Iurato Rosario, entrambi noti alle forze dell’ordine, in quanto ritenuti responsabili del reato in concorso di detenzione ai fini di spaccio di droga.

I militari dell’Arma, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti, transitando nel rione Taormina, hanno notato H.G. confabulare con I.R. che si trovava a bordo di un autovettura ferma in mezzo alla strada. H.G. teneva in mano un involucro che stava per consegnare all’individuo in auto ma, una volta avvertita la presenza dei Carabinieri, lo ha gettato oltre una siepe tentando la fuga.

I carabinieri sono riusciti a bloccare i due e, dopo le perquisizioni, sono stati trovati 580 euro e in casa bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

I due sono stati trasferiti nel carcere di Gazzi in attesa del processo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook