Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
QUARTIERI

Spiagge nel degrado a Messina, alla pulizia ci pensano i privati

di

Ogni estate sembra sempre la stessa storia e non si riesce a garantire quel minimo di decoro che una costa, tanto estesa quanto stupenda, come quella messinese, meriterebbe. Da sud a nord i problemi non mancano e l'estrema periferia non fa, purtroppo, eccezione.

Da Tono, Acqualadroni e Spartà, fino a Rodia e Ortoliuzzo, l'estate porta migliaia di bagnanti e turisti ma evidenzia anche tutte le criticità dei villaggi rivieraschi. «I problemi sono evidenti e, in particolare, manca la pulizia in strada e in spiaggia», ha denunciato il consigliere della sesta Circoscrizione, Giovanni Russo sulla Gazzetta del Sud in edicola.

Il quartiere non ha ricevuto risposte da MessinaServizi e così le spiagge e i residenti ne pagano le conseguenze. Va poco meglio solo a Ortoliuzzo dove, però, il merito è dei privati che hanno ripulito.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook