Mercoledì, 21 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Raccolta rifiuti, 30 operai verso il licenziamento: rischio emergenza a Capo d'Orlando

di

Trenta operai del servizio della raccolta dei rifiuti di Capo d'Orlando a fine mese rimarranno senza lavoro. La Multiecoplast, la società che per conto dell'Aro gestisce il servizio a Capo d'Orlando e negli altri comuni dell'Ambito, ha recapitato ai dipendenti la lettera di licenziamento e l'impossibilità di collocarli nell'àmbito aziendale.

Nella cessazione dal lavoro sono coinvolti solo i trenta operai che prestano servizio a Capo d'Orlando e non anche i loro colleghi che lavorano negli altri Comuni dell'Aro e cioè Torrenova, Caprileone, San Salvatore di Fitalia e Ficarra.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook