Domenica, 16 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Taormina, stretta sui pass turistici per le auto

di
comune, pass turistici, taormina, Andrea Carpita, Mario Bolognari, Messina, Sicilia, Cronaca
Taormina

Stretta in arrivo, a Taormina, sui pass turistici. L'amministrazione comunale procederà infatti alla revisione dei permessi in circolazione, con particolare riferimento, nel caso specifico, ai tagliandi di cui risultano in possesso i gestori di bed and breakfast e case vacanza.

È un'attività di controllo che il sindaco Mario Bolognari e la giunta, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, vogliono avviare quanto prima, ha confermato l'assessore al Commercio e Turismo Andrea Carpita.

Si tratta di una materia sulla quale si proverà a fare chiarezza sulle situazioni che, in riferimento a precedenti ordinanze del passato, vengono ritenute dai vertici di Palazzo dei Giurati di «dubbia interpretazione» e ad «interpretazione discrezionale».

In sostanza non ci sarebbe, al momento, un criterio che disciplinerebbe, in modo esatto, l'assegnazione di questi permessi alle strutture ricettive in un contesto dove, per altro, cresce sempre di più il numero di “b&b” e case vacanza presenti in paese. Per questo si cercherà di rimodulare il tutto. L'indirizzo dell'amministrazione è quello di far sì che dalle autorizzazioni attuali si passi ad una differente gestione di questo ambito, eliminando i pass turistici e facendo sì che i mezzi degli ospiti delle strutture extra-ricettive possano usufruire dei parcheggi comunali o, eventualmente, dei garage privati presenti sul territorio.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook