Lunedì, 14 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
ATM

Su autobus e tram senza biglietto a Messina, controlli e multe a raffica

di

Avviati da oggi i blitz antievasione su bus e tram di Messina. Controlli contro chi non paga il biglietto ai quali hanno preso parte anche i vertici di Atm con il presidente Giuseppe Campagna, il direttore generale Natale Trischitta e il coordinatore di Eesercizio Filippo Scalisi. Cinquanta le multe nella prima mezz’ora.

In Atm si lavora per formare squadre altamente specializzate e nel contempo è stato avviato anche un interpello interno per la selezione e formazione di agenti con poteri di guardie giurate.

“L'azienda dichiara guerra alla piaga del portoghesismo, infatti tali blitz verranno ripetuti settimanalmente ed anche per più volte al giorno. Vorremmo far comprendere agli utenti - ha dichiarato il presidente Campagna - che i mancati introiti dovuti al fenomeno del portoghesismo producono un danno non solo ad Atm, ma all'intera comunità, chiamata a finanziare il trasporto pubblico ed in particolare ai cittadini onesti che pagano il biglietto ed hanno il diritto di fruire di un servizio efficiente".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook