Domenica, 19 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
NEL CATANESE

Si è conclusa la fuga del detenuto di Messina scappato nell'area di servizio: catturato a Palagonia

carabinieri, detenuto, messina, Gaetano Oglialoro, Messina, Sicilia, Cronaca
Gaetano Oglialoro

Si è conclusa nel centro storico di Palagonia, nel Catanese, la fuga di Gaetano Oglialoro, 41 anni, che si era allontanato dopo un’udienza al tribunale di Caltagirone mentre stava rientrando nel carcere di Messina, istituto in cui è detenuto per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti.

A identificarlo e arrestarlo sono stati i carabinieri Compagnia di Palagonia e gli agenti della polizia penitenziaria.

Oglialoro è stato preso mentre cercava di raggiungere l’abitazione di un parente e non ha opposto resistenza.

Il detenuto era riuscito a fuggire mentre il mezzo sul quale era trasportato ha fatto una sosta per rifornirsi di carburante nella zona di Ramacca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook