Sabato, 26 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lavori, manifestazioni e strade chiuse: così cambia la viabilità a Messina
IL CRONOPROGRAMMA

Lavori, manifestazioni e strade chiuse: così cambia la viabilità a Messina

atm messina, divieto di sosta e transito, via del vespro, via palermo, viabilità a Messina, Messina, Sicilia, Cronaca
Modifiche alla viabilità a Messina

Nuove modifiche alla viabilità a Messina dove, a partire da oggi, diverse saranno le limitazioni per gli automobilisti a causa di lavori o manifestazioni in itinere.

Fino a giovedì, ad esempio, nelle fasce orarie tra le 9 e le 12 e tra le 14.30 e le 17.30, saranno vietati la sosta e il transito veicolare e pedonale nel tratto di via Palermo, sottostante le campate del viadotto Ritiro. La chiusura è necessaria nell’ambito dei lavori per gli interventi di adeguamento statico e per il miglioramento sismico del viadotto Ritiro, che prevedono il rinforzo delle pile, delle fondazioni e della sostituzione degli impalcati con una tipologia di schemi strutturali di nuova concezione, misti acciaio/calcestruzzo a travata continua.

Da oggi, poi, entrano nel vivo i lavori per l’apertura dell’ultimo svincolo di Giostra, quello per chi proviene da Villafranca, e per la sistemazione dei tre chilometri precedenti, con le gallerie Baglio, San Michele e Telegrafo. La Ecol 2000 monterà la segnaletica necessaria per indicare il cantiere, poi da domani via all’inalbamento delle gallerie.

Divieti di sosta attivi, da mercoledì 20 fino al 10 aprile, anche nelle strade oggetto dei lavori di scavo per la posa di infrastrutture telefoniche sotterranee in fibre ottiche e relativi pozzetti. In particolare, il cronoprogramma del dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità prevede l’esecuzione dei lavori sul viale Regina Elena e nelle vie Giuseppe Bensaja, Girolamo Savonarola, Bellinzona, G. del Duca, Onofrio Gabriele, Galatti, viale Giostra, via Turinga Camiola, piazza Castronovo, Domenico Marioli, ove sarà interdetta la sosta 0-24, con rimozione coatta, mentre il transito veicolare sarà regolamentato con l’ausilio di movieri e quello pedonale, con particolare riguardo per le persone disabili, e sarà garantito con idonea segnaletica di indirizzamento per i pedoni.

Domani, martedì 19, dalle 7.30 alle 16.30, invece, i divieti di sosta e transito veicolare interesseranno via del Vespro, nel tratto compreso tra il viale San Martino e la via S. Elia. I provvedimenti viari sono stati adottati al fine di garantire un’idonea cornice di sicurezza e di predisporre un’apposita area per lo svolgimento del picchetto d’onore in armi, in occasione della visita al Comando Brigata Meccanizzata di autorità di vertice delle Forze Armate.

Diversi anche i cambiamenti apportati dall’Azienda Trasporti Messina che da oggi a giovedì 21, ha disposto la modifica del percorso delle linee 30, 26 e 25 durante le fasce orarie 9-12 e 14.30-17.30. Pertanto, gli autobus N.30 (Curcuraci-Masse) e N.26 (Salice) per la corsa di ritorno verso la Stazione Centrale, giunti al bivio Casazza (incrocio SS.113/Strada Provinciale 42), proseguiranno lungo la Strada Provinciale 42, piazza D’Armi, Messina-Gravitelli, via Tommaso Cannizzaro, via La Farina e Stazione Centrale. La linea 25 (Gesso) all’andata, dalla via Tommaso Cannizzaro proseguirà per Gravitelli, piazza D’Armi, Strada Provinciale 42, SS.113 e regolare percorso; al ritorno, dal bivio Casazza transiterà attraverso la Strada Provinciale 42, piazza D’Armi, Messina-Gravitelli, via Tommaso Cannizzaro, via La Farina e Stazione Centrale. Tutte le modifiche possono essere consultate sul sito aziendale ATM www.atmmessina.it.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook