Domenica, 16 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo

Mafia dei Nebrodi, il Riesame ribalta le misure del gip: scarcerazioni in vista

di

Il Tribunale del Riesame di Caltanissetta ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Graziella Luparello per l’operazione “Nebros II”, che lo scorso 19 novembre portò all’arresto di 14 persone.

Scarcerato e rimesso in libertà Giuseppe Foti Belligambi, assistito dall’avvocato Nino Cacia. Sulla scorta di quanto sostenuto dalle difese di fronte al collegio del Riesame, presieduto da Andrea Catalano, è quindi giunto il provvedimento di immediata scarcerazione anche per Vita Cavallaro e Angioletta Triscari Giacucco, difese dagli avvocati Stefania Rania e Andrea Gianninò.

Provvedimenti analoghi per gli altri indagati finiti in carcere Sebastiano e Giovanni Foti Belligambi (quest’ultimo già ai domiciliari su disposizione del Gip, ndr), Anna Maria Di Marco, Federica Pruiti.

Altri sette furono ristretti ai domiciliari, un quindicesimo indagato, l’ex direttore dell’azienda silvo pastorale di Troina, fu raggiunto invece da obbligo di presentazione alla pg.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X