Mercoledì, 01 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Blitz antiabusivismo, De Luca e Ferlisi ai ferri corti
MESSINA

Blitz antiabusivismo, De Luca e Ferlisi ai ferri corti

di
calogero ferlisi, de luca, Messina, Archivio
ferlisi e crisafulli

La notizia era nell'aria da qualche giorno. Stamattina è deflegrata in tutta la sua gravità. Il  comandante della Polizia Municipale Calogero Ferlisi  si trova nell'occhio del ciclone ed ora rischia la sospensione dall'incarico e dallo stipendio. Due giorni fa la segreteria generale di Palazzo Zanca ha notificato la comunicazione a Ferlisi che si è detto basito. Un provvedimento che contiene pesanti contestazioni a cominciare da presunte violazioni ai regolamenti, che avrebbero nociuto all’ordine pubblico e all’immagine dell’amministrazione. Ferlisi non ha perso tempo ed ha convocato per stamattina i sindacati ai quali ha fornito la sua versione dei fatti ma lui stesso il 21 settembre alle 11 dovrà presentarsi dal sindaco De Luca. .Sarà un passaggio importante di questa vicenda poiché dopo averlo sentito l’Amministrazione comunale avrà tre mesi di tempo per decidere il da farsi. Nel caso più grave si potrebbe arrivare al licenziamento. Ma cos'è successo di così clamoroso da dover arrivare a questo punto? Tutto risale al 19 agosto scorso quando fu eseguito un blitz a Torre Faro contro i venditori ambulanti abusivi. De Luca convocò Ferlisi di buon mattino e scattarono le operazioni nelle quali la Polizia Municipale fu coadiuvata dalla Polizia di Stato. Ma secondo Ferlisi il sindaco prese in mano le redini dell'intervento, screditando il comandante dei vigili e decidendo lui stesso gli ambulanti da far sgomberare e la merce da sequestrare. Un comportamento che Ferlisi non ha condiviso non essendo di competenza del primo cittadino. Va detto comunque che Ferlisi aveva già chiesto di lasciare il comando della Polizia municipale, e di tornare all’Avvocatura, dipartimento che ha retto già in passato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook