Domenica, 21 Ottobre 2018
MESSINA

Senza casa, entra con un coltello al Comune

di
coltello, zanca, Messina, Archivio
Palazzo Zanca

Una donna disperata per un serio problema abitativo e familiare oggi a Palazzo Zanca ha minacciato di farsi del male con un coltello da cucina. E' accaduto alle 15,30 nella zona del cosidetto palazzetto. La donna aveva un appuntamento con due assessori per cercare una soluzione ai suoi problemi. Era così disperata che prima di incontrare Nina Santisi e Sebastiano Pino, ha tirato fuori dalla borsa un coltello dalla lunga lama dicendo di volersi ferire.

Lo stesso assessore Pino e successivamente l'assistente sociale che la segue sono intervenuti per rasserenare la donna e cercare soluzioni ai suoi problemi. E' intervenuta la Polizia, la polizia municipale ed il 118 che ha trasferito la donna al pronto soccorso.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X