Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Milazzo, in crisi il mercato edilizio
L’INCHIESTA

Milazzo, in crisi il mercato edilizio

affitti, case, milazzo, vendite, Messina, Archivio
Milazzo, in crisi il mercato edilizio

Milazzo

Ben quattro cartelli “Vendesi” in un solo condominio, mentre sui siti internet delle agenzie immobiliari la formula nuova è quella dello sconto sul prezzo iniziale: dal 20 sino al 30%.

Queste le nuove frontiere del mercato immobiliare a Milazzo. Un mercato dalle grandi potenzialità che, purtroppo, al pari di quanto avviene a Messina non trova la risposta degli utenti. Che, sia chiaro, il desiderio di comprare la casa lo hanno sempre, ma alla fine manca la cosa più importante: i soldi. Questo lo stato dell’arte nel comparto immobiliare in provincia di Messina dove la crisi si avverte.

Tra appaltatori, agenzie e privati cittadini l’offerta eccede di molto la domanda. Centinaia di appartamenti restano invenduti.

C’è tanta gente che cerca casa, gli affari che si concludono, però, non sono molti. Rispetto al passato il compratore è attento a tutti i particolari e si prende il suo tempo di riflessione. Sono pochi a comprare per investimento e chi vuole farlo pretende di fare l’affare. Ma non tutti, pure in tempo di crisi, sono disposti a farsi prendere per la gola.

L’ultima proposta choc qualche giorno addietro: per una casa ristrutturata a due passi del porto a fronte di una richiesta di 150.000 euro per circa 120 metri di alloggio, la controproposta è stata di 100.000 euro. Scontato il rifiuto del venditore.

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook