Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Barrile: "Guidava mio marito, io scesa prima che parcheggiasse"

"Pioveva, non volevo bagnarmi e sono scesa dall'auto mentre mio marito continuava a cercare parcheggio". Questo il racconto del presidente del civico consesso Emilia Barrile che aggiunge: "la multa è stata già pagata, chiedo scusa a quei cittadini che non hanno potuto godere dello stallo riservato". Nella nota diffusa in serata nessun accenno alla telefonata fatta a caldo venerdì sera alla centrale della Polizia municipale. "Trovo, in ogni caso, la polemica scaturita inopportuna e, nel contempo, voglio escludere che la stessa sia stata alimentata ad arte al fine di danneggiare la mia immagine che nel qual caso, saro costretta a tutelare nelle sedi competenti". (sdm)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X