Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Polizia municipale
festeggia patrono

festa vigili urbani, Messina, Archivio

Un appuntamento ricco di significato quello che ogni anno si tiene nel tempio di via Garibaldi. Presenti autorità civili e militari per festeggiare la ricorrenza del santo protettore della polizia municipale nel corso di una funzione . E sull’esempio di San Sebastiano, l’arcivescovo La Piana ha esortato tutti coloro che compongono il corpo ad una forza interiore nell’espletare al meglio i propri compiti nel vasto territorio del comune di Messina. Un riferimento, usato anche dal comandante Calogero Ferlisi al termine della funzione quando ha voluto sottolineare le difficoltà con le quali la municipale ha operato anche durante il 2014. Ferlisi ha ringraziato tutti per l’aver saputo moltiplicare la forze visto l’esiguità dell’organico e i tanti settori della vita cittadina nei quali uomini e donne sono impegnati. Per una migliore prevenzione, ancor prima della repressione, Ferlisi ha detto che non si può prescindere dal potenziamento  dell’organico. In un momento in cui i precari non sono stati ancora  stabilizzati e 32 concorsisti sono in presidio a palazzo Zanca in attesa di una loro ricollocazione, seppur a tempo determinato. A proposito di questi ultimi, un privato cittadino gli ha fatto omaggio di vino e dolciumi   fatti pervenire al comune.    Ma per migliorare i servizi non si può prescindere anche dalla collaborazione dei cittadini, ha detto anche Ferlisi, rendendo noto che appena due settimane fa, invece, sono state tagliate le gomme ad una vettura di servizio che si trovava in via Cesare Battisti per la repressione della sosta selvaggia. E proprio oggi arriva la richiesta al sindaco, da parte del vice presidente del consiglio comunale Antonino Interdonato, e  già avallata dal comandante,  di un encomio speciale ai vigili urbani che insieme con i Carabinieri hanno  condotto con ottimi risultati un’ operazione che ha posto fine ad una rete di malaffare che simulava   falsi incidenti stradali, riuscendo ad ottenere risarcimenti a danno delle compagnie assicuratrici. Encomio che ieri a Barcellona, durante i festeggiamenti solenni per il patrono, è andato al comandante dei vigili urbani di Messina Calogero Ferlisi   per la collaborazione prestata sia nel campo della formazione e aggiornamento professionale, che ha visto coinvolti buona parte degli operatori del Corpo di Polizia municipale di Barcellona.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X