Domenica, 23 Settembre 2018
MESSINA

Metromare proroga ok
Ustica Lines chiede
bando entro gennaio

Sarà anche l’ennesima proroga, ma sarà quella che condurrà all’affidamento del servizio alla società che si sarà aggiudicato l’appalto per i prossimi tre anni. Il finanziamento di 30 milioni di euro per i prossimi tre anni mette al riparo da ogni eventuale sorpresa. E’ stato possibile firmare la proroga dopo che Ustica lines ha accettato di garantire il servizio per la tratta Messina-Reggio Calabria e viceversa. Unica condizione posta dalla società amatoriale: che il bando venga pubblicato entro il mese di gennaio 2015 in modo da avere, in tempi brevi, la possibilità di valutarlo e decidere se parteciparvi. Un ruolo importante in questa ormai annosa vicenda l’ha avuto il parlamentare messinese Vincenzo Garofalo, componente della commissione trasporti alla camera e vicino al ministro Lupi che per i collegamenti tra una sponda e l’altra dello Stretto di Messina continua a spendersi, una volta sfumata la possibilità di quello stabile, sul quale puntava tantissimo. Assicurato il servizio dal primo gennaio, quindi, oltre che sul bando per l’affidamento triennale, c’è da lavorare sulla qualità del trasporto dei passeggeri. Intanto, garantendo le corse anche nei fine settimana, annullate durante l’ultima proroga semestrale che scade il 31 dicembre. Non va dimenticato che nel periodo tra fine agosto e i primi di novembre, quando Bluferries dirottò al porto di Tremestieri totalmente fruibile, l’unica bidirezionale che operava al porto storico, nei fine settimana, il solo servizio disponibile, era quello   di Caronte&Tourist, solo da e per villa S. Giovanni e con i disagi per i passeggeri che comportava il pur beve tragitto  tra l’approdo di Villa e la stazione ferroviaria.   

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X