Giovedì, 20 Settembre 2018
MESSINA

Atto vandalico in via dei Mille, commerciante denuncia

atto vandalico, giuseppe crupi, gomme tagliate, Messina, Archivio

 È Giuseppe Crupi, titolare dell’omonima ditta che fabbrica materassi, la vittima dell’atto vandalico di via dei Mille. Ignoti hanno tagliato 3 dei 4 pneumatici della Fiat Punto di proprietà della madre ma utilizzata dal commerciante. Che non ha esitato a presentare denuncia ai carabinieri della Stazione Messina Arcivescovado. Ai militari ha detto che intorno alle 9 di martedì si è accorto che dei malfattori avevano tagliato le ruote, presumibilmente con un oggetto appuntito. Il malcapitato, in sede di denuncia, ha escluso legami con fatti di terrorismo-eversione, danni provocati da tifosi, estorsioni. E di non avere sospetti sul conto di persone. Ieri, però, Crupi ha scritto un comunicato stampa nel quale collega l’episodio alle polemiche sull’isola pedonale. Premette di essere da sempre tra i contrari e sottolinea che «dopo la sentenza del Tar di Catania ci sono state manifestazioni anche minacciose da parte dell’ambiente politico di sinistra». «Mi riservo di presentare ulteriore e adeguata denuncia presso la Procura della Repubblica   conclude 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook