Domenica, 23 Settembre 2018
TV RAGAZZI

Arcobaleno “insegna”
la sicurezza su Rtp

arcobaleno rtp, Messina, Archivio

 Può un bambino aiutare un altro bambino in caso di soffocamento? Ebbene sì, può. Lo ha spiegato il pediatra Alessandro Arco, che ieri pomeriggio è stato ospite della quarta puntata di “Arcobaleno”, su Rtp. Insieme con il coordinatore del centro provinciale di formazione di medicina di urgenza pediatrica, nell’ambito della trasmissione per ragazzi prodotta da Rtp e Gazzetta del Sud con Noi Magazine e condotta da Daniele e Umberto Vita, sono intervenute anche le pediatre Pina Quartarone e Immacolata Rulli, istruttrici nazionali accreditate. Dopo il lancio del domandone (“Da quali personaggi è stata voluta la 1° Conferenza mondiale della pace che si è tenuta a L’Aia nel 1907”), i medici hanno illustrato la manovra di disostruzione da corpo estraneo nel bambino. Molto attenti i dieci concorrenti, alunni del plesso “Evemero Ganzirri” (scuola media) dell’Istituto comprensivo “Evemero da Messina” e del plesso “Castronovo” (scuola media) dell’Istituto comprensivo “Albino Luciani”, scuole protagoniste della finestra-video con l’inviata speciale Giuliana Di Dio. I pediatri hanno spiegato che «per cimentarsi in una manovra di disostruzione da corpo estraneo nel bambino occorre conoscere la giusta tecnica: tutti possono imparare, anche i bambini, dando il buon esempio agli adulti». In ogni caso, «prima bisogna sempre chiamare il 118». Dalla medicina alla magia, con l’estro di Mister Alex durante “ArcoMagic”. E poi l’“ArcoLibro” della settimana, consigliato da “La casa di Giulia-Librinfesta”: ieri è stato presentato “Storia di una matita” di Michele D’Ignazio. Nell’ambito di “ArcoPost”, sono stati mostrati i coloratissimi disegni di Giuseppe Coppolino, Ivan Russo e Giovanni Spadaro. A condurre poi “ArcoNews”, assieme ai presentatori, i piccoli Carolina Soraci (plesso “Evemero Ganzirri”) e Giovanni Puleo (plesso “Castronovo”). Durante l’edizione di ieri, si è parlato della serata di beneficenza “Tutti insieme per Messina” con la quale sono stati raccolti fondi per una biblioteca per ragazzi diversamente abili a Nizza, del concorso “Storie, fiabe e favole in libertà... raccontami la tua” che ha coinvolto molte scuole cittadine con l’Unicef, del decimo anniversario del progetto Legalità della “Castronovo” e delle lezioni di scienza impartite in diversi istituti scolastici cittadini dai geologi Alessandro Fazio e Marisa Paterniti. Quindi l’attesissimo “ArcoQuiz”, con le domande a risposta multipla consegnate come sempre in busta chiusa dalla segretaria di edizione Antonella Romeo. A dare più risposte esatte, la squadra degli alunni della scuola “Castronovo”. Come ogni settimana, tutti i partecipanti hanno ricevuto la simpatica maglietta di Mag, la mascotte di Noi Magazine. E alla fine, le avventure di Doug, il divertente cartone animato targato Disney. La replica oggi alle 15 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X