Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
LEGA PRO

Messina, “Re Giorgio”
l’intramontabile

giorgio corona, Messina, Archivio

   Un punto che fa classifica e morale. Il Messina riprende a lavorare oggi dopo l’ottimo pari conquistato sabato sera a Castellammare di Stabia al termine di una partita sofferta, iniziata al meglio con l’acuto – il terzo stagionale – di Giorgio Corona e terminata con gli straordinari di Rino Iuliano che, con alcuni interventi prodigiosi, ha salvato la porta giallorossa dopo il pari su punizione firmato da Caserta. Ai punti avrebbe perso il Messina, ma al “Menti” i giallorossi non hanno rubato nulla, confermando ormai di essersi messi alle spalle il periodo pià difficile. Grande protagonista è stato ancora una volta il capitano Giorgio Corona, 40 anni e non sentirli. Il capitano prima della partita è stato premiato per i suoi trascorsi alla Juve Stabia e dopo appena 4’ ha colpito con il gol che ha portato provvisoriamente in vantaggio i giallorossi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X