Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ordinanza anti-tir poco efficace
MESSINA

Ordinanza anti-tir
poco efficace

Entrata in vigore stamani alle 7 l’ordinanza che vieta il transito ai tir nelle ore diurne su alcune strade del centro cittadino. 11 i tir che comunque sono sbarcati dalla nave Cartour arrivata al Molo Norimberga poco prima delle 8. 

Di tir anche oggi, in barba all’ordinanza, se ne sono visti diversi: sia percorrere il cosiddetto cavalcavia, quanto gran parte della via La Farina.  Anche il sindaco Accorinti che con l’assessore alla mobilità urbana stamani era sui luoghi maggiormente battuti dai mezzi pesanti, si sarà reso conto che la lotta è ardua. A parte gli 11 sbarcati dalla Cartour, altri si sono mossi sulle strade cittadine per il consueto trasporto interno di merci, anche in orari non consentiti dai regolamenti comunali. Vero è anche che non potendo più muoversi tra le 7 e le 21 diventa impossibile, soprattutto in mancanza di adeguate aree di stoccaggio delle merci, effettuare le consegne.  Tuttavia, il problema emerso, qualora ce ne fosse stato bisogno, la carenza di controlli. Per un’ordinanza così impegnativa, riguardante una vasta area, il corpo di Polizia municipale, non è in grado di poterli assicurare in maniera capillare e durante tutto l’arco temporale dell’ordinanza. Oltre a questo, si aggiunge   il problema di insufficienti spazi per fermare  ed eventualmente verbalizzare i trasgressori. Già questa mattina, agli 11 mezzi pesanti sbarcati al molo Norimberga, ma anche a quelli che passavano da via La farina, è stato solo possibile rilevare il numero di targa. Il verbale, quindi, verrà spedito a domicilio in base alla segnaletica verticale che impone il divieto tra le 7 e le 21. Ed anche in questo caso, non saranno pochi i ricorsi che presto giungeranno all’indirizzo dell’ente preposto.   Posto che a quanti hanno già speso una considerevole cifra per la tratta da Salerno a Messina, può risultare sopportabile, pur di transitare in orari diurni, una sanzione di 80 euro, ridotta del trenta per centro se pagata entro 5 giorni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook