Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Altro che bici elettriche, sono scooter. Tre denunciati

Il sistema per taroccare le bici elettriche e farle diventare motocicli a tutti gli effetti era semplice. Bastava dotare il mezzo di un potenziometro, posizionato sul manubrio, che eliminava la pedalata assistita. Questo dispositivo poteva essere venduto singolarmente, diciamo a corredo del kit, oppure già montato, alterando di fatto le caratteristiche della bici elettrica. Una differenza di non poco conto dal momento che queste bici elettriche potenziate diventavano scooter a tutti gli effetti, non soggiacendo, però, alle normative del codice della strada. Quindi, in sostanza, niente assicurazione, immatricolazione, copertura assicurativa, obbligo del casco e della patente di guida. Per molti un taglio netto alle spese a fronte di un rischio, tutto sommato, calcolato. Grazie al potenziometro la bici elettrica può  raggiungere anche i 60 chilometri orari e affrontare, senza problemi, le salite anche più ripide. Gli uomini della polizia stradale, coordinati dal comandante Iannello, in collaborazione con la sottosezione della A/20 e il distaccamento di Barcellona, hanno controllato sette esercizi commerciali a Messina e Barcellona sottoponendo a sequestro 20 scooter. Tre le persone denunciate a cui sono state inflitte complessivamente sanzioni per 15mila euro. L’ipotesi di reato è quella di frode commerciale. Alcuni prodotti cinesi, oltre ad essere privi del marchio CE, non sono omologabili per il ministero dei trasporti. Il costo medio di una bici elettrica oscilla tra i 900 e i 1300 euro. Molti gli annunci che invogliano all’acquisto. Questa operazione condotta dalla polizia stradale non vuole, ovviamente, demonizzare le bici elettriche e il suo fiorente mercato, ma, invece, mettere in guardia incauti acquirenti. Per segnalazioni di anomalie la polizia stradale ha messo a disposizione anche un numero di telefono, lo 090 640 28 11, dove si possono chiedere ulteriori chiarimenti . 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X