Lunedì, 10 Dicembre 2018
MESSINA

Truffe on line,
21 indagati

truffe on line, Messina, Archivio

Ventuno persone, tutte messinesi, sono indagate a vario di titolo per associazione a delinquere finalizzata alle truffe su internet e truffa semplice.

L’inchiesta è del sostituto procuratore Fabrizio Monaco che ha chiuso le indagini inviaNDO i relativi avvisi.

Per  associazione a delinquere sono indagati Nunzio LA Rosa, Christian Vito, Giuseppe Valente, Giorgio Gullifa, Emanuele Oriti Niosi, Francesco Tringali, Orazio Buoncastro, Giovanni Masano, Maria Cristina Spartà. Secondo l’accusa l’organizzazione pubblica inserzioni sui principali siti di vendite all’asta soprattutto di telefoni cellulari ed apparecchi elettronici e forniva un numero di ricarica post pay fornendo nominati fittizi utilizzando false carte d’identità. Quando l’acquirente pagava l’oggetto sul conto post pay e contattava il venditore per avere conferma dell’avvenuto pagamento ovviamente non riceveva alcuna risposta. Grazie alle denunce di alcuni utenti truffati la polizia postale ha avviato le indagini per fatti che vanno dal 2008 al 2011.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X