Mercoledì, 19 Settembre 2018
MESSINA

Tornano liberi i
tifosi dell’Acr

alleruzzo, ultrà, Messina, Archivio

Il giudice monocratico ha rimesso in libertà, a Messina, i tifosi dell’Acr arrestati dalla polizia, ritenuti protagonisti dei disordini scoppiati mercoledì scorso all’esterno dello stadio San Filippo. Concesso l’obbligo di presentazione alla Pg per Simone Rapisarda, Antonino Foti e Giovanni Marra, i primi finiti in manette. Disposti i domiciliari, invece, nei confronti di Michele Alleruzzo, il quarto sostenitore peloritano arrestato dalla Squadra mobile e dalla Digos giovedì. Per lui misura di custodia cautelare, in quanto accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A casa sua gli agenti hanno trovato oltre 30 grammi di marijuana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook