Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

Bimba investita da scooter
durante controesodo

incidente controesodo, Messina, Archivio
controesodo1

Incidente grave sul viale della libertà intorno a mezzogiorno. Una bambina dinove anni di Napoli si trova ricoverata in condizioni serie al Papardo dopo essere stata centrata da uno scooter che procedeva in direzione nord. La giovanissima era appena scesa dall’auto guidata dal padre, incolonnata in attesa di imbarcarsi sulle bidirezionali di Caronte&Tourist. Probabilmente la ragazzina avendo visto un ritrovo, altezza della batteria Masotto, è scesa improvvisamente dalla macchina dove si trovava seduta sul sedile posteriore. Ma in quel preciso istante sopraggiungeva uno scooter condotto da un uomo che l’ha centrata in pieno scaraventandola sull’asfalto. Anche quest’ultimo ed il passeggero che trasportavsa sono stati trasportati al nosocomio per le ferite riportate dopo la caduta dal mezzo a due ruote. In ospedale anche la madre della ragazzina che, subito dopo l’impatto, avendo visto le condizioni della figlia ha accusato un malore. Da più di un’ora quel tratto di viale della Libertà era interdetto al traffico locale, in quanto un cartelli, all’altezza della statua del Nettuno, invitava a dirigersi su via Garibaldi. In corso i rilievi della Polizia Municipale che già con alcune pattuglie si trovava nei pressi per disciplinare il traffico di queste ore causato dal contro esodo dei vacanzieri. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X