Venerdì, 16 Novembre 2018
VERSO LE AMMINISTRATIVE

Movimenti attivi: tutti dicono primarie

Primarie di iniziativa popolare. E' quanto propone Art. 1 – Autonomia e Libertà”, associazione politica culturale nata nel 2010 nell'area dell'Mpa ed oggi avvicinatasi al centrosinistra. «Bisogna essere legittimati dalla gente ed è per tale ragione che chiediamo di utilizzare questo strumento democraticamente riconosciuto, che consentirebbe a tutti di registrare una vera risposta di cambiamento», ha scritto il presidente Alessandro La Cava. Un invito rivolto ai partiti, in primis al Pd, ma anche ad altre associazioni e movimenti del territorio messinese, che “Autonomia e Libertà” elenca: Reset!, Tutti pazzi per Messina, Vivamessina.com, autonomie popolari, vento dello stretto, Liberi Insieme. Con tanto di incontro ufficiale già fissato per sabato 1 dicembre, alle 12, presso l'hotel S. Elia, per «costruire un modello civico nuovo, per trovare una sintesi su un percorso certamente condiviso che ci vede accomunati dalla stessa voglia di cambiare un sistema che parta finalmente dalle esigenze della gente e che possa dare risposte serie e concrete al territorio».

L'appello è già stato raccolto dal movimento “Il Megafono” che fa riferimento al governatore regionale, Rosario Crocetta: «Impossibile non accettare l’invito-provocazione - ha dichiarato il neo segretario provinciale, Giuseppe Ardizzone -. Art.1 con il suo documento sull’indizione di primarie popolari per i massimi enti messinesi, anticipa definitivamente i partiti sull’argomento, trovando piena condivisione da parte di tutti i movimenti che realmente hanno a cuore il futuro di Messina e l’opinione dei propri concittadini. Partecipereremo all'incontro convinti che sia realmente arrivato il tempo, dopo aver messo in moto la Sicilia, di far ripartire anche Messina». Sicuramente l'ambito di riferimento sarà il Pd e il centrosinistra, considerando che anche il segretario cittadino del Partito Democratico, Giuseppe Grioli, ha recentemente reso noto che la base locale ha scelto che il candidato sindaco verrà scelto con le primarie, volute anche da SeL.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X