Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società L'arbitro messinese Enrico Gemelli: "Fischio anche in C con Antonio Grillo nel cuore"

L'arbitro messinese Enrico Gemelli: "Fischio anche in C con Antonio Grillo nel cuore"

«Mi sono fatto portavoce degli amici e della famiglia, che volevano ricordare una persona importante come Antonio che ha lasciato un vuoto enorme». A parlare è Ernico Gemelli, migliore amico di Antonio Grillo, dj messinese di 29 anni scomparso improvvisamente il 5 maggio 2020. A un anno di distanza, la famiglia e gli amici hanno voluto dedicargli un murale realizzato sul lungomare di Santa Margherita.

Un modo per tenere vivo il ricordo di un ragazzo, che viveva per la famiglia, gli amici e la musica, la sua grande passione. E l’inaugurazione dell’opera è stato solo il primo evento per Antonio, per il quale è stato realizzato un cd su una sua traccia rimasta incompleta e si punterà anche a una serata in suo onore. E poi anche tante attività in parrocchia. Enrico, però, lo tiene sempre con sé, anche quando, da arbitro, gira l’Italia (di recente ha anche esordito in Serie C). Dirige Gemelli da Messina, con un amico nel cuore.

NELL'EDIZIONE ODIERNA DI GAZZETTA DEL SUD, EDIZIONE MESSINA, UNA PAGINA SPECIALE DEDICATA ALLE INIZIATIVE DEDICATE AD ANTONIO GRILLO

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook