Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società La videointervista a Maria Grazia Cucinotta: "I miei giorni a casa per il Coronavirus"

La videointervista a Maria Grazia Cucinotta: "I miei giorni a casa per il Coronavirus"

L’emergenza Coronavirus sta mettendo tutto il mondo a dura prova e sono diversi i personaggi dello spettacolo che si stanno spendendo a sostegno di raccolte fondi volte a fronteggiare la grave situazione negli ospedali.

L’attrice messinese Maria Grazia Cucinotta, nei giorni scorsi, grazie al sostegno del produttore cinese Fang Li col quale aveva lavorato, è riuscita a far arrivare in Italia 100mila mascherine professionali donate alla Croce Rossa affinché vengano distribuite a medici ed infermieri degli ospedali italiani impegnati nella lotta al covid-19.

L’artista simbolo di Messina in Italia e nel mondo, inoltre, collaborando con l’associazione “RiDiamo”, ha già fatto arrivare due ecografi a Messina e sta continuando con grande impegno e sensibilità a promuovere raccolte fondi a sostegno degli ospedali che si trovano in maggiore difficoltà. L’abbiamo intervistata.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook