Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Messina, il videomessaggio per Dylan dagli azzurri del beach soccer e allo stadio spunta uno striscione

Un bel messaggio per il piccolo Dylan Maceli arriva direttamente dal Paraguay e dagli azzurri del beach soccer, che dopo aver vinto ai tempi supplementari la semifinale dei mondiali contro la Russia, questa sera sfideranno in finale il Portogallo per entrare nella storia. E concreti, vincenti e solidali si stringono attorno al piccolo e alla sua famiglia:

"Ciao Dylan - dice il difensore Dario Ramacciotti - sono qui assieme ai miei compagni della nazionale italiana di beach soccer e questa sera giocheremo la finale dei mondiali contro il Portogallo. Ti siamo vicini e siamo vicini alla tua famiglia, ti auguriamo tutto il bene del mondo, ti auguriamo il meglio e siamo con te come tu sei con noi. Un saluto e un abbraccio forte da tutti noi. Ciao Dylan!".

E al grande coro di solidarietà proprio in questi giorni si sono uniti anche l'ex difensore del Messina Luca Fusco, il cantautore Luca Dirisio e il campione del mondo Alberto Gilardino. Intanto, il sindaco Cateno De Luca ha annunciato che grazie alla macchina della solidarietà si è raggiunta metà della cifra necessaria per comprare la macchina per il piccolo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook