Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Elezioni a Messina, premio di maggioranza a Basile. Oggi la proclamazione del consiglio

Elezioni a Messina, premio di maggioranza a Basile. Oggi la proclamazione del consiglio

Aggiornamenti dal consiglio comunale.

L'attività del seggio unico questa mattina è proseguita con la compilazione della mole di verbali che la procedura impone dopo l’individuazione delle percentuali di vista e l’assegnazione del premio di maggioranza. In tarda mattinata attorno alle 12 verranno individuati i 32 consiglieri eletti mentre per quanto riguarda la proclamazione potrebbe essere rinviata a domani.

Adesso il tema si è spostato sul tema del seggio che deve essere assegnato a Maurizio Croce. Secondo l’interpretazione dell’ufficio centrale sarebbe il peggior quoziente della minoranza ( centrosinistra e centrodestra) a fare spazio al candidato sindaco secondo arrivato. A “pagare” sarebbe Alessandro Russo (De Domenico Sindaco). Adesso il rappresentante di lista del Pd ha presentato una interpretazione diversa. In caso di dimissioni di Croce la regione ha spiegato che sarebbe sostituito da un elemento della sua coalizione. A questo punto, per estensione, ritiene che anche al momento dell’assegnazione del seggio di Croce debba avvenire all’interno della coalizione di centrodestra.

Premio maggioranza

Il presidente del seggio centrale elettorale, il magistrato Corrado Bonanzinga, ha comunicato la decisione finale: alla coalizione a sostegno del sindaco Federico Basile viene assegnato il premio di maggioranza, grazie al 45,12% dei voti ottenuti dalle sole liste che hanno superato lo sbarramento del 5%. Ottiene, così, il risultato “massimo” la strategia politica di Cateno De Luca: vittoria al primo turno di Federico Basile e maggioranza assoluta in consiglio comunale per Sicilia Vera (con Prima l'Italia), con ben 20 consiglieri.

Un dato che dovrebbe rendere scontata, a questo punto, l'elezione di Cateno De Luca alla presidenza del consiglio comunale. Prossimo passaggio: la proclamazione dei consiglieri comunali eletti, che però è slittata a domani.

I 32 eletti in consiglio comunale

Basile sindaco
Serena Giannetto, Massimiliano Minutoli, Alessandro De Leo, Giuseppe Busà, Rosaria Rita Di Ciuccio, Antonia Feminò, Cosimo Oteri, Carlotta Previti, Nello Pergolizzi, Dafne Musolino, Giulia Restuccia.

Con De Luca per Basile
Cateno De Luca, Raffaele Rinaldo, Emilia Rotondo, Salvatore Papa, Margherita Milazzo, Raimondo Mortelliti.

Prima l'Italia
Mirko Cantello, Amalia Centofanti, Giuseppe Villari.

Candidato sindaco non eletto
Maurizio Croce.

Ora Sicilia
Federica Vaccarino, Giandomenico La Fauci, Dario Zante.

Fratelli d'Italia
Dario Carbone, Libero Gioveni, Pasquale Currò.

Forza Italia
Nicoletta D’Angelo.

PD
Felice Calabrò, Antonella Russo.

De Domenico Sindaco
Concetta Buonocuore, Giovanni Caruso.

Ai tre assessori della giunta Basile, che con ogni probabilità rinunceranno allo scranno in consiglio comunale, subentreranno: Francesco Cipolla, Rosaria D’Arrigo e Pippo Trischitta.

L’ufficialità a questo punto arriverà solo nella giornata di domani.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook