Mercoledì, 03 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Coronavirus a Messina, De Luca: "Il governo sospenda il pagamento delle bollette"

Coronavirus a Messina, De Luca: "Il governo sospenda il pagamento delle bollette"

AGGIORNAMENTO 19:53. "Solo il 25% di chi ha tra i 19 e i 50 anni è stato contagiato dal virus nonostante abbia più occasione di fare vita sociale rispetto alle categorie più anziane. Questo può voler dire che in quella fascia di età potrebbero esserci molti asintomatici. Per quanto riguarda i decessi c'è stato solo un decesso under 30 in Italia, la percentuale si alza nella popolazione over 70". I dati commentati in conferenza stampa dal dottor Trovato.

AGGIORNAMENTO 19:48. "Uso una mascherina fai da te anche per dare l'esempio a tutti. Sono queste quelle che distribuiamo, inutile che il governo le giudichi non idonee, al momento è questo ciò che possiamo fare". Commenta De Luca riguardo la polemica sulle mascherine.

AGGIORNAMENTO 19:45. "Spero che il governo sospenda il pagamento delle bollette". Parla così Cateno De Luca appellandosi al presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante l'ormai consueta conferenza stampa sull'emergenza Coronavirus. Il sindaco di Messina ha affermato che tutti gli ospiti della casa di riposo "Come d'Incanto" sono stati trasferiti nelle strutture predisposte ringraziando tutti i volontari. De Luca ha anche rinnovato l'appello a chiunque volesse dare una mano per aiutare le famiglie al momento in difficoltà: "Chi vuole aiutarci si rivolga al sito della Protezione civile, serve tutto l'aiuto possibile".

***

Le mascherine “fai da te” al centro del nuovo botta e risposta fra ministero della Salute e Comune di Messina. Ne parla il sindaco della città dello Stretto, Cateno De Luca nella sua diretta di oggi su Rtp e in streaming su Gazzettadelsud.it.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook