Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Video Musica Achille Lauro versione Superstar infuoca Taormina. Al Teatro Antico "C'est la (sua) vie" VIDEO

Achille Lauro versione Superstar infuoca Taormina. Al Teatro Antico "C'est la (sua) vie" VIDEO

Per il ritorno dal vivo ha cercato di creare l’indimenticabile Achille Lauro. Lo ha fatto camminando all’indietro, dalle profondità sconosciute alle cime delle classifiche. Ha voluto puntare sull’imprevedibile, scalando una scaletta di ossimori e contrasti. Brani da tutti gli album, per la maggior parte riarrangiati.

Medley storici, momenti intimi e tempo per il punk rock. Roma, Zucchero, Thoiry. I brani sanremesi, La Bella e la Bestia, Generazione X. Stripper (con cui ha concorso all’Eurovision) e Marilù. Suoni rivisti, cercando di trascinarli ancora di più verso il suo mondo e dando nuovamente qualcosa di fresco a chi aveva già ascoltato questa formula.

Sul palco con lui Marco Lancs (batteria), Gregorio Calculli (piano e tastiere), Nicola Iazzi (basso), Riccardo "Kosmos" Castelli (chitarra). E la new entry Amudi Safa, alla seconda chitarra. E una solenne novità: l'Orchestra della Magna Grecia.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook