Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Video Musica I 70 anni di Sting a Taormina: benvenuti nella storia della musica. Teatro Antico incantato. IL VIDEO

I 70 anni di Sting a Taormina: benvenuti nella storia della musica. Teatro Antico incantato. IL VIDEO

Cominciamo dalla fine: quando Sting intona "Fragile" nello straordinario scenario del Teatro Antico di Taormina hai la nitida sensazione di aver vissuto due ore di storia moderna della musica. La magia che si fa arte, la voce che si trasforma in emozione. E sai benissimo che non ci sarebbe stato miglior posto di quello. Gordon Matthew Thomas Sumner lo sa meglio di tutti e ci scherza: "Amo cantare in questo Teatro, le sue mura sono antiche quasi quanto me". Sorride, ride, si diverte. "Taormina ti amo" e Taormina lo ama: tanto da tributargli alla fine anche un Happy birthday che arriva con qualche secondo di colpevole ritardo quando Sting è appena sceso dal palco.

Poco male, il concerto evento dei sui 70 anni 70 (in realtà li compie il 2 ottobre) è appunto un...evento. Bellissimo con tutto quello che ti aspetti: c'è la famiglia col figlio Joe Sumner ad aprire il concerto per 20' e poi tra i vocalist, ci sono artisti straordinari sul palco (Dominic e Rufus Miller alla chitarra, Fred Renaudin alle tastiere, Zach Jones alla batteria e i due vocalist Melissa Tatro e un superbo James Roston), ci sono i suoi amici, reduci dalla festa in yatch di sabato sera (un centinaio di posti prenotati in platea). E c'è soprattutto lui: bello fuori e dentro. Sting col tempo migliora. Potere solo dei grandissimi. Ci sono le sue canzoni con quel suono rock che sconfina nella  contaminazione reggae. Una voce da brividi dove i bassi spariscono e c'è quella quinta inconfondibile dove Sting è fichissimo. I grandi successi e anche il singolo “If It’s Love” che annuncia il nuovo album in uscita il 19 novembre The Bridge” (Virgin Records - Universal). Tutto condito per 1.548 fan che hanno avuto la fortuna di assistere alla prima europea del nuovo tour. Partito da Taormina perché questo posto è leggenda, perché Sting è leggenda.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook