Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura A Salina l'immancabile Maria Grazia Cucinotta: "Premiamo i talenti che hanno un sogno"

A Salina l'immancabile Maria Grazia Cucinotta: "Premiamo i talenti che hanno un sogno"

Maria Grazia Cucinotta, l'attrice messinese madrina del Marefestival - Premio Troisi, parla del decennale della rassegna che si organizza a Salina. In questa intervista rilasciata a Salvatore De Maria la Cucinitta ripercorre le origini della manifestazione alla quale non fa mai mancare il suo apporto nel ricordo del grande attore con il quale su quest'isola ha girato "Il postino".

"E sono dieci e devo dire che anche l'anno scorso nonostante il lockdown siamo riusciti a fare il Festival e adesso siamo qui a celebrare il decimo anniversario. Sono contenta perché ogni anno ricordiamo Massimo ed ogni anno si premiano dei talenti conosciuti in tutto il mondo, ma soprattutto i nuovi talenti, i ragazzi che hanno un sogno. E' importante perché questa negli anni è diventata una pedana per dare un'opportunità a chi ha un sogno. Massimiliano Cavaleri mi ha coinvolto subito in questa scommessa e devo dire che ha avuto ragione perché questo festival è cresciuto ed ha consentito a molti di venire qui sull'isola per conoscere Salina e scoprire le location che hanno reso "Il Postino" famoso in tutto il mondo. Ripeto questo festival è un'opportunità per tanti e per chi ha voglia di farsi conoscere. Questo è un festival unico, il festival di Troisi, di Salina. Io qui mi sento a casa, arrivo qui alle Eolie e poi scappo a casa da mamma".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook