Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Tanti auguri dal Cirs: "A chi cresce sola un figlio e a chi ha capito che certi uomini non cambiano"

Tanti auguri dal Cirs: "A chi cresce sola un figlio e a chi ha capito che certi uomini non cambiano"

A tutte le donne, a tutte le amiche del Cirs, a tutte le ospiti delle case famiglia, a chi da una casa famiglia è uscita, ma è sempre nel cuore e sempre attorno un tavolo... "Voi siete le nostre eroine" dice Maria Celeste Celi, la presidente del Comitato Italiano per il Reinserimento Sociale che, assieme alle operatrici del comitato augura un buon Natale a chi cresce da sola un figlio, a chi ha compreso che certi uomini non cambiano, a chi da un senso alle giornate, auguri affinché l'impegno di tante donne diventi realtà, felicità, serenità...

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook