Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Balneari, futuro in bilico in Sicilia. L'appello da Messina: "Non vogliamo perdere le nostre coste"

Balneari, futuro in bilico in Sicilia. L'appello da Messina: "Non vogliamo perdere le nostre coste"

In Sicilia in bilico dopo il diniego alla proroga sino al 2033 pronunciato dai magistrati amministrativi 3000 imprese balneari, 32 nel solo comune di Messina

La sentenza del Consiglio di Stato sul ricorso Comet apre uno scenario nebuloso per il futuro delle imprese balneari e per le attività economiche legate al mare. In Sicilia in bilico dopo il diniego alla proroga sino al 2033 pronunciato dai magistrati amministrativi 3000 imprese balneari, 32 nel solo comune di Messina. La posta in palio è altissima. Santino Morabito della Fiba: “Il governo legiferi. C'è il rischio che capitali stranieri si approprino delle nostre coste".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook