Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Anche a Messina il corteo dei giovani di "Fridays for Future" per la catastrofe climatica

Anche a Messina il corteo dei giovani di "Fridays for Future" per la catastrofe climatica

Anche a Messina si sta svolgendo in queste ore l'iniziativa del movimento Fridays for Future, fondato dalla giovane attivista ambientalista Greta Thunberg divenuta famosa in tutto il mondo per il suo “Sciopero scolastico per il clima” innanzi al Parlamento svedese. Numerose le piazze italiane coinvolte, tra cui appunto la citta dello Stretto.

L’ultimo rapporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) – il Sixth Assessment Report – dell'ONU pubblicato ad agosto parla chiaro: se non limiteremo rapidamente e in modo netto le emissioni di gas a effetto serra come anidride carbonica (CO2) e metano non riusciremo a contenere l'aumento della “febbre” del pianeta, andando incontro alle catastrofiche conseguenze innescate dal riscaldamento globale. Uno degli appuntamenti più importanti in assoluto per mettere a punto una tabella di marcia solida e concreta contro la crisi climatica è la Conferenza ONU sul cambiamento climatico (COP), che si terrà a Glasgow (Scozia) tra il primo e il 12 novembre 2021. La COP-26, che avrebbe dovuto tenersi lo scorso anno ma è stata posticipata al 2021 a causa della pandemia di COVID-19, è considerata da molti l'ultima occasione per i potenti della Terra di trovare accordi e strategie per portarci fuori dall'apocalisse, sempre più vicina e minacciosa.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook