Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca La storia infinita del secondo Palagiustizia di Messina: spunta l'ipotesi dell'ex sede Inps

La storia infinita del secondo Palagiustizia di Messina: spunta l'ipotesi dell'ex sede Inps

Il secondo palagiustizia potrebbe essere ospitato nel palazzo Inps di via Capra. Un'ipotesi che prende sempre più piede alla luce dell'avviso pubblico che il Ministero della giustizia ha pubblicato il 5 febbraio per la ricerca di immobili per gli uffici giudiziari di Messina. Gli uffici dell'Inps si sposterebbero nel palazzo di via Argentieri per lasciare liberi i 4 piani, compreso piano terra e seminterrato di via Capra. Circa 4mila metri quadri netti che potrebbero essere affittati a canone concordato con prezzi stabiliti dall'agenzia del demanio. I locali sono ampi, molti gli open space già dotati di sistemi di cablaggio a ogni piano. All'avviso pubblico che scadrà il 10 marzo, l'Inps ha appunto presentato la sua offerta. Già nel corso del 2020, ha detto il direttore dell'Inps Mastrojeni, è stato avviato un confronto con la Corte d'appello, nell'ottica appunto di individuare soluzioni che consentano di valorizzare il patrimonio immobiliare pubblico e risolvere la nota questione dell'edilizia giudiziaria. Lo abbiamo sentito in merito.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook