Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Messina: dopo i botti, desolazione e strade deserte nella notte di S. Silvestro

Messina: dopo i botti, desolazione e strade deserte nella notte di S. Silvestro

Allo scoccare della mezzanotte esplosi fuochi artificiali come non si vedevano da anni. Da nord a sud della città un fragore assordante per salutare il 2021. Poi col passare dei minuti via via è andato calando un silenzio surreale per la notte solitamente più festaiola dell'anno.

I messinesi, in larga maggioranza, hanno rispettato le regole, almeno non riversandosi nelle strade che fino all'alba sono apparse deserte. Le forze dell'ordine hanno presidiato i punti strategici ed i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per spegnere sul nascere alcuni roghi che, malgrado tutto, sono stati appiccati in qualche rione. In questo filmato, i luoghi più suggestivi della città

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook