Mercoledì, 29 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Operazione Lady Bug, frode all'Inps e all'Agea: coinvolte 14 società del Messinese

Operazione Lady Bug, frode all'Inps e all'Agea: coinvolte 14 società del Messinese

Conclusa un'operazione della Guardia di Finanzia che ha scoperchiato un meccanismo di illecita percezione di finanziamenti pubblici, nonché del falso bracciantato agricolo, frode ai danni dell’Inps, falso e truffa aggravata finalizzata al conseguimento di erogazioni pubbliche.

La complessa attività d’indagine è stata diretta dalla Procura della Repubblica di Messina ed eseguita dalle Fiamme Gialle della Tenenza di Patti, sotto il coordinamento del Gruppo della Guardia di Finanza di Milazzo, ed ha consentito di stroncare un rodato meccanismo che aveva consentito a ben 156 lavoratori di ottenere - secondo ipotesi d’accusa indebitamente - le previste indennità assistenziali e previdenziali per il settore agricolo, pari ad oltre 550.000 Euro.

I reati contestati agli indagati, in concorso tra loro, sono di particolare gravità: vanno dal falso commesso in atto pubblico sino alla truffa aggravata finalizzata al conseguimento di erogazioni pubbliche.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook