Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Marijuana spedita per posta dalla Sardegna a Messina: sequestro da 60 mila euro

Marijuana spedita per posta dalla Sardegna a Messina: sequestro da 60 mila euro

La droga inviata per posta, ben nascosta all’interno di un pacco postale. La hanno individuata e sequestrata i finanzieri del comando provinciale di Messina.

Tra i pacchi arrivati nel centro di smistamento di una filiale messinese di una nota società di spedizioni, le unità antidroga del gruppo della guardia di finanza hanno individuato un plico che è subito sembrato troppo leggero rispetto alle sue dimensioni, spedito da una società di un piccolo paese del sassarese e rimasto in giacenza.

Grazie al fiuto dei cani antidroga Dia e Sara, due pastori tedeschi di 3 e 8 anni, sono stati confermati i sospetti dei militari del reparto peloritano.

Scoperto quindi un illecito commercio di droga da isola ad isola che avrebbe potuto fruttare, sulle piazze di spaccio della provincia di Messina, oltre 60.000 euro, se solo i due cani non avessero voluto “giocare” con i finanzieri conduttori.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook