Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Blitz anti falò di San Silvestro a Messina, rimossi 200 metri cubi di materiali: momenti di tensione

Blitz anti falò di San Silvestro a Messina, rimossi 200 metri cubi di materiali: momenti di tensione

Blitz anti falò selvaggi da parte della polizia municipale a Messina. Nella notte si è svolta una imponente attività di bonifica per la rimozione delle cataste di legno e di materiale vario che erano pronte per essere incendiate nella notte di San Silvestro.

Gli Agenti della Polizia Municipale, guidati dal comandante vicario commissario Giovanni Giardina e coordinati dall’Assessore Musolino, hanno rimosso con la collaborazione di MessinaServizi, oltre 200 metri cubi di materiale vario, legname ma anche materassi, serrande, serbatoi di plastica, che erano stati accatastati a Villaggio Aldisio, Bordonaro e Fondo Fucile.

Tutto questo materiale sarebbe stato dato alle fiamme, causando un gravissimo pericolo per la popolazione e un altrettanto grave inquinamento ambientale.

L’attività di bonifica è avvenuta sotto la costante ripresa video da parte del personale operante al fine di scoraggiare ogni reazione e resistenza da parte dei soggetti che avevano realizzato queste discariche a cielo aperto e rendere possibili eventuali identificazioni in caso di resistenze o aggressioni agli agenti operanti.

Si sono registrati comunque momenti di tensione ma che sono stati risolti senza ulteriori strascichi.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook