Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

La tragica esplosione a Barcellona, la ditta Costa conosciuta a livello internazionale: il video delle macerie

La "ditta Pirotecnica Vito Costa e figli" di Barcellona Pozzo di Gotto, coinvolta nella tragica esplosione che ha provocato oggi pomeriggio, intorno alle 16.45, 5 morti e feriti, è nata agli inizi del 1900, specializzandosi nella produzione di articoli di prima, seconda e terza categoria. Tra le vittime anche la moglie del titolare.

Nel corso degli anni ha acquisito molto esperienza e molta creatività, catturando il pubblico con esibizioni di fuochi pirotecnici di vario genere notturni, diurni, acquatici seguito poi da quelli piromusicali, per privati o enti pubblici. Insomma, una società leader anche internazionale nel settore, ottenendo ottimi risultati soprattutto a livello Mondiale, vincendo lo spettacolo «Campioni del mondo di Sanremo» nel 1998 e arrivando poi nel 1999 terzo classificato.

«Siamo rammaricati, è una tragedia enorme per la nostra comunità, sono persone che conoscevo e grandi lavoratori». Lo dice il sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto (Me) Roberto Materia commentando l'esplosione in una fabbrica di fuochi nella città del Logano che ha causato vittime e dispersi.

«La famiglia Costa - prosegue - diverse volte ha partecipato alla vita cittadina organizzando feste con fuochi d’artificio per il Comune o per le parrocchie. La loro era una fabbrica molto conosciuta in città. Gli inquirenti stanno indagando, e forze dell’ordine e i vigili del fuoco stanno cercando di capire bene chi sono e quante sono le vittime, ancora ci sono notizie molto frammentarie».

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook