Lunedì, 16 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Giro di prostitute nigeriane minorenni a Messina, l'uscita degli arrestati dalla caserma dei carabinieri - Video

Carabinieri del comando provinciale di Messina hanno sgominato un'associazione dedita alla tratta di esseri umani ed al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina di minorenni da avviare alla prostituzione.

Eseguita un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip su richieste della Dda della Procura, nei confronti di 5 presunti componenti una cellula criminale di matrice nigeriana, con agganci in Libia e in Italia, che organizzava i viaggi.

I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione per delinquere finalizzata a favorire l'ingresso e la permanenza clandestina di minori nigeriani nel territorio italiano, allo sfruttamento della prostituzione minorile, alla riduzione in schiavitù ed alla tratta di persone.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook